Hai dimenticato la password per entrare nel tuo documento?
Probabilmente è nel tuo portachiavi!

Per maggiore sicurezza, si può impostare una password per ogni documento di Pages, Numbers o Keynote. Con il file aperto, selezionare File> Imposta password. E se si dimenticasse quella password? Se si è in possesso di un Mac con Touch ID si può fare affidamento sull’impronta digitale per evitare l’inserimento di qualsiasi parola chiave impostata.

Quando si crea una password, comparirà un’opzione diversa a seconda che si stia utilizzando un computer con Touch ID oppure no.

Senza Touch ID: una casella di controllo consentirà di scegliere “Ricorda questa password nel mio portachiavi”.

Con Touch ID: si può scegliere “Apri con Touch ID”.

In entrambi i casi tuttavia, l’app archivia la password nel portachiavi del Mac per memorizzare i dati di accesso. Nel caso si dimenticasse la password o ad esempio ci si trovi a spostare il file su un computer senza Touch ID, si può sempre recuperare dal Keychain di Mac Os X

Apri Applicazioni> Utilità> Accesso portachiavi.

Cercare il nome del documento. Si può anche scorrere la relativa voce nell’elenco; sarà etichettato come “password del documento iWork”. (iWork in questo caso è il nome originale di Apple per la sua suite di produttività.)

Fare doppio clic sulla voce.

Selezionare la casella Mostra password.

Quando richiesto, si dovrà inserire la password dell’user account del computer. Questo procedimento rivelerà la password nel campo Mostra password.

Si potrà quindi copiare o tenere a vista mentre si modifica o si rimuove la password dal documento.

Per modificare o rimuovere la password, basta scegliere File> Cambia password e inserire la password esistente. Quindi digitare una nuova parola chiave (e confermarla inserendola nuovamente) e fare clic su Cambia password o fare clic sul pulsante Rimuovi password. Rimuovere la password con il portachiavi o la casella di controllo Touch ID selezionata come sopra, lo eliminerà dal portachiavi e dal documento.

Gianluca Fasoli

Lascia un commento